Home Turismo Centri estivi e case vacanza a Milano, stanziati oltre 16 milioni

Centri estivi e case vacanza a Milano, stanziati oltre 16 milioni

bambini

La Giunta comunale ha stanziato 3 milioni 148mila euro per il servizio Centri estivi 2019 e 13 milioni 788mila euro per le Case vacanza durante il periodo ottobre 2019-settembre 2021.

“Sono servizi a cui teniamo particolarmente e sui quali continueremo a investire risorse perché crediamo siano sempre più importanti per la conciliazione vita-lavoro delle famiglie e per il loro carattere educativo – dice al sito del Comune l’assessore all’Educazione Laura Galimberti –. Le Case vacanza, in particolare, sono un patrimonio davvero prezioso e sempre più amato sia per i soggiorni estivi sia, durante il resto dell’anno, con il progetto Scuola natura che nei suoi quarant’anni di ‘servizio’ ha coinvolto oltre 650mila bambini e che, secondo una recente indagine, è apprezzato da oltre il 90% di insegnanti e alunni delle scuole per l’infanzia e primarie di Milano”.

Chi è interessato a conoscere le attività e gli educatori delle Case vacanza potrà usufruire di un incontro durante l’open day del prossimo 7 aprile dalle 11 alle 18 al padiglione Tommaseo del Parco Trotter.