Home Arte HangarBicocca e Fondazione Prada trionfano ai Global Fine Art Awards

HangarBicocca e Fondazione Prada trionfano ai Global Fine Art Awards

Pirelli HangarBicocca e Fondazione Prada portano a casa il successo nei Global Fine Art Awards di New York grazie alla mostra di Lucio Fontana sugli “Ambienti” e a quella sull’arte e la società negli anni del ventennio fascista. Un premio molto prestigioso, il più importante al mondo nel panorama di arte, cultura e design.

“Grazie a Pirelli HangarBicocca e a Fondazione Prada per aver portato Milano sul tetto del mondo attraverso due mostre davvero strepitose – ha scritto il sindaco di Milano, Giuseppe Sala, su Facebook -. Il Global Fine Art Awards di New York vinto battendo istituzioni storiche e di indiscussa fama mondiale come la Tate Modern, la National Gallery e il British Museum di Londra, il Whitney Museum e il Guggenheim di New York, il MoMa di San Francisco per citarne alcune, conferma quanto la nostra città, vivace e innovativa, sia pronta a ricoprire un ruolo internazionale anche a livello culturale e artistico. Pirelli Hangar Bicocca e Fondazione Prada interpretano al meglio lo spirito e la visione che stanno guidando Milano in questi ultimi anni, una città proiettata verso il mondo pronta ad accogliere ma anche ad esportare un suo modello di collaborazione di successo tra pubblico e privato. Siamo veramente orgogliosi di questi due riconoscimenti che ci fanno dire ancora una volta “Milano a place to be”