Home Prima Pagina Icardi-Inter, braccio di ferro continuo: dalle visite nessun riscontro

Icardi-Inter, braccio di ferro continuo: dalle visite nessun riscontro

“Gli accertamenti non hanno evidenziato variazioni significative rispetto agli esami eseguiti prima dell’inizio della stagione sportiva in corso”. Il comunicato dell’Inter al termine degli esami svolti da Mauro Icardi all’Humanitas di Rozzano mette spalle al muro il centravanti e segna una nuova puntata della battaglia interna tra il giocatore e il club nerazzurro. In sostanza il giocatore argentino sostiene di avvertire dolore, ma per lo staff medico guidato dal dottor Piero Volpi non ci sarebbero novità rilevanti rispetto al passato, se non quella fascia che il giocatore non ha più al braccio.

Il capitano è Samir Handanovic, ma Icardi non sembra ancora pronto ad accettare il cambiamento messo in atto dalla società e infatti il suo nome non è tra quelli che Spalletti ha inserito nella lista dei convocati in vista della gara di domani sera contro il Rapid Vienna, ritorno dei sedicesimi di finale di Europa League.