Home Politica Minacce tv a Diana De Marchi: “Sgozzatela”

Minacce tv a Diana De Marchi: “Sgozzatela”

La consigliera comunale di Milano, Diana De Marchi, esponente del Partito Democratico, è stata minacciata all’interno di una trasmissione televisiva. Il fatto è accaduto lunedì scorso, 4 febbraio, ma è stato portato alla luce soltanto stamattina dalla diretta interessata attraverso il proprio profilo Facebook.

“Lunedi scorso, mentre partecipavo ad una trasmissione televisiva a Telenova, è arrivato alla giornalista Adriana Santacroce un messaggio molto grave contro di me – scrive la De Marchi -. Stavamo discutendo del processo a Salvini ed è arrivato questo ‘Sgozzate quella cagna comunista e parassita’. La Digos sta già facendo le opportune verifiche. Dopo averci riflettuto a lungo ho deciso di denunciare anche pubblicamente la cosa, perché è necessario fermare immediatamente ogni forma di violenza, anche verbale, sempre più diffusa nei social, soprattutto contro le donne, e pericolosamente incline a degenerare in aggressione fisica. In questo momento storico, e lo dico con tristezza, sono spesso proprio i politici – ministri, parlamentari ecc. – a usare un linguaggio aggressivo, violento, a sfondo xenofobo o peggio razzista, contro le minoranze e gli avversari. Non possiamo stupirci se poi qualche mente debole o esaltata, influenzata da tale deriva verbale, cerca di passare dalle parole ai fatti. Richiamo dunque chi spesso trascende nei suoi discorsi e nei suoi messaggi a un maggior senso di responsabilità”.