Home Mobilità Sciopero generale, lunedì 21 trasporti fermi per quattro ore

Sciopero generale, lunedì 21 trasporti fermi per quattro ore

atm milano

Filt-Cgil, Fit-Cisl, UilTrasporti, Ugl, Faisa-Cisal e Fast Confsal sono le sigle sindacali che hanno indetto il primo sciopero generale dell’anno solare 2019 in ambito dei trasporti. Si incroceranno le braccia degli addetti ai lavori nella categoria per quattro ore, lunedì prossimo, 21 gennaio. Il motivo dell’agitazione sindacali è da ricercarsi nelle “proposte europee di nuove norme sui tempi di guida e di riposo per il personale dei servizi di trasporto passeggeri a lunga percorrenza”, come recita la nota congiunta.

I pendolari e gli utilizzatori occasionali che avranno necessità di prendere un mezzo di trasporto a Milano e dintorni dovranno fare molta attenzione a orari e annunci: secondo quanto comunicato dai sindacati, infatti, le modalità dell’adesione varieranno di città in città, aspetto che renderà ancora più complicato partenza e arrivi dei passeggeri. Ad essere coinvolti nell’agitazione sono il personale viaggiante e di esercizio di superficie e della metropolitana. A Milano l’orario in cui non svolgeranno servizio i mezzi pubblici sarà quello tra le 8.45 e le 12.45.