Home Sport Milano Ronaldo: “Presidente dell’Inter? Chissà, un giorno…”

Ronaldo: “Presidente dell’Inter? Chissà, un giorno…”

Il “Fenomeno” Ronaldo non chiude la porta a un futuro da presidente dell’Inter. Un’ipotesi suggestiva, oggi non al vaglio di Suning (che lo scorso autunno ha appena visto la nomina tramite l’assemblea dei soci di Zhang Steven) ma alla quale il brasiliano non chiude definitivamente la porta.

“Non ci ho mai pensato – dice ai microfoni di Sky – ma di certo posso dire che è una squadra nel mio cuore e non lo escluderei a priori. Ora non ho i soldi per comprarla”, aggiunge sorridendo Ronaldo, che da qualche mese ha iniziato una nuova avventura da proprietario del Valladolid. “Lì ho messo dei soldi miei, invece…”, specifica ancora il brasiliano. Nella scorsa primavera proprio Ronaldo è stato a Milano per ritirare il premio destinato dalla società ai giocatori entrati nella Hall of Fame del club, aperta in occasione del compleanno numero 110 della società, fondata nel 1908.