Home Cronaca Milano Zona 6 Naviglio Grande, arriva il sì per gli ascensori sui ponti

Naviglio Grande, arriva il sì per gli ascensori sui ponti

La Giunta comunale ha dato il via libera al Protocollo per la realizzazione degli ascensori sui ponti del Naviglio Grande. In questo modo, come annunciato dall’assessore alla mobilità Marco Granelli, verranno quindi abbattute le barriere architettoniche degli attraversamenti pedonali all’altezza delle vie Lombardini e Parenzo.

“Si porta così a compimento un’opera che riteniamo fondamentale per dare piena accessibilità a tutti dei due ponti realizzati in occasione dell’Esposizione universale – dice l’assessore attraverso il sito dell’amministazione comunale –, che per una diversa concomitanza di fattori, tecnici e gestionali, non era stato possibile completare. Abbiamo chiesto che l’impegno fosse mantenuto e trovato piena disponibilità in Expo 2015 S.p.A. e in MM S.p.A., che ha redatto il progetto esecutivo”.

Il finanziamento per l’opera è di 436mila euro. Comune di Milano, Expo 2015 S.p.A. e MM S.p.A., stipuleranno a inizio 2019 la convenzione per poi bandire la gara e avviare i lavori alla fine del prossimo anno solare.