Home sanità Amianto, Milano da record per casi di mesotelioma

Amianto, Milano da record per casi di mesotelioma

Breda

L’Osservatorio Nazionale sull’amianto ha presentato oggi in Tribunale a Milano i risultati dei dati epidemiologici sulla presenza dell’amianto stesso e sull’impatto riguardante le patologie tumorali nel nostro Paese. Proprio il capoluogo lombardo, dove è stato presentato il rapporto, risulta “la capitale dell’amianto con record di casi di mesotelioma”, mentre nella Regione lombarda risultano circa 2.000 decessi solo nel 2017 per patologie asbesto correlate.

Sono le conclusioni espresse da Ezio Bonanni, che dell’Osservatorio nazionale è il presidente. Secondo Bonanni a Milano ci sarebbe stata “una particolare trascuratezza nelle misure di sicurezza che, seppur in sé poco efficaci, avrebbero diminuito le esposizioni e dunque l’impatto della fibra killer sulla salute dei lavoratori e dei cittadini”, secondo le parole riportate da Ansa.

La presenza di amianto è stata al centro di uno dei più importanti processi recenti, quello su Eternit, di cui tra due giorni è in programma una nuova udienza al Tribunale di Torino del filone bis.