Home Milano Zona 7 Cronaca Milano Zona 7 Rogo in via Cogne, chiesta l’archiviazione per undici persone

Rogo in via Cogne, chiesta l’archiviazione per undici persone

incendioViaCogne

E’ stata richiesta dal pubblico ministero, Ilaria Perinu, l’archiviazione a carico delle undici persone indagate per omicidio colposo e incendio colposo nell’ambito delle indagini per la morte del tredicenne Haitam Errafi, perito durante il rogo dello scorso 14 febbraio in una palazzina di via Cogne. La palazzina, secondo quanto appurato dagli inquirenti, era a norma sia per quanto riguarda la sicurezza che l’impianto elettrico. Probabile che sia stato un corto circuito a causare l’incendio fatale al giovanissimo Haitan. I soccorritori, nel giorno della tragedia, lo trovarono nella vasca da bagno dove aveva provato a salvarsi dalle fiamme.

Toccherà ora al giudice per le indagini preliminari di Milano decidere se archiviare o meno le posizioni degli indagati, tra i quali figurano anche alcuni dipendenti di Palazzo Marino e di Metropolitana Milanese, che ha in gestione la palazzina.