Home Città Metropolitana Cronaca Omicidio La Rosa, Rullo e Biancaniello a processo

Omicidio La Rosa, Rullo e Biancaniello a processo

La Rosa

Antonietta Biancaniello e Raffaele Rullo, madre e figlio, andranno a processo per l’omicidio di Andrea La Rosa, l’ex calciatore e direttore sportivo ucciso dentro un fusto di gasolio con i fumi dell’acido. La decisione è arrivata oggi da parte del giudice dell’udienza preliminare di Milano, Stefania Pepe. La prima udienza è stata fissata per il prossimo 12 dicembre, i due sono accusati di omicidio volontario, nonché del tentato omicidio della moglie di Rullo, per avere l’assicurazione sulla vita.

La Rosa sarebbe invece stato ucciso, secondo quanto avrebbero appurato le indagini degli inquirenti, dopo aver prestato 30mila euro allo stesso Rullo, indagato all’interno di un altro troncone dell’inchiesta insieme alla madre e ad altre quattro persone, accusate di associazione per delinquere finalizzata alla truffa. Il corpo dell’ex ds fu trovato durante un controllo nell’auto della Biancaniello all’interno del fusto di benzina utilizzato per uccidere la vittima.