Home Sport Milano Mostruoso Mike James, l’Olimpia espugna Bologna

Mostruoso Mike James, l’Olimpia espugna Bologna

Milano supera l’ostacolo dell’insidiosa trasferta di Bologna contro la Virtus. Vince 88-79, mette in cascina un’altra vittoria e si prepara per il grande evento di Eurolega di mercoledì prossimo, quando al Forum arriverà il Real Madrid. Protagonista della domenica, manco a dirlo, è Mike James: 26 punti, numeri da circo (tra cui un assist in mezzo alle gambe per la schiacciata di Gudaitis) e una presenza costante all’interno del match.

“È stata una partita seria e solida ed è quello che cercavamo – dice Simone Pianigiani attraverso il sito ufficiale del club -. Non volevo che nessuno toccasse i 30 minuti di utilizzo e avevo detto che avremmo dovuto restare in partita per poi giocarcela nel finale al nostro ritmo. Nel primo tempo abbiamo perso un po’ di controllo della gara quando abbiamo avuto tre o quattro palle perse di fila. Il problema era quello, infatti nel terzo abbiamo rimontato e allungato senza mai perdere una palla. Abbiamo alzato un po’ il ritmo nella ripresa, il nostro obiettivo è quello di non farci prendere in alcuni momenti. Per riuscirci abbiamo pagato un po’ su Qvale, che ha segnato tanto, ma nel quadro generale abbiamo fatto quello che dovevamo fare per vincere e quindi sono molto contento. Loro sono una squadra forte, che mi piace molto, spinta da un’atmosfera molto coinvolgente e noi dovremo sempre di più spalmare minuti ed energie. Se avessimo perso, e poteva succedere, non sarebbe cambiato nulla, ma abbiamo vinto e giocato in modo davvero solido. Ora arriva il Real Madrid e andiamo a regalarci una notte di grandi emozioni, in un Mediolanum Forum che sarà pronto a darci tutto”.