Home Turismo Ryanair cambia ancora: il bagaglio a mano non sarà più gratuito

Ryanair cambia ancora: il bagaglio a mano non sarà più gratuito

Aereo Ryanair

Ryanair cambia politica riguardo ai bagagli a mano. Dal prossimo primo novembre, infatti, la celebre compagnia irlandese di voli low cost abolirà la possibilità di portare con sé un bagaglio a mano senza pagare alcunché. Si potranno portare soltanto delle piccole borse o degli zaini di dimensioni non più grandi di quelle indicate dall’azienda (40x20x25 cm), posizionabile sotto il sedile di fronte. Gli altri bagagli con dimensioni superiori potranno essere inseriti in stiva (con prezzi ridotti) al pari delle normali valigie di maggiori dimensioni oppure sarà possibile acquistare a 6 euro a viaggio un’opzione di imbarco prioritario.

Già lo scorso gennaio era cambiata la politica in tal senso: la compagnia aveva lasciato la possibilità di imbarcare gratuitamente i normali bagagli a mano, ma solo in stiva e non portandoli con sé. “E’ una misura che diminuirà i ritardi e che non riguarderà il 60% dei nostri viaggiatori, ci auguriamo che il restante 40% scelga l’imbarco prioritario o quello in stiva”, ha commentato Kenny Jacobs, Chief marketing officer di Ryanair.