Home Arte e cultura Il balletto della Scala danza verso la Cina

Il balletto della Scala danza verso la Cina

giselle

Le tournée all’estero per il Teatro alla Scala sono sempre state un’attività costante che ha contribuito alla diffusione del nostro patrimonio culturale e all’immagine dell’Italia nel mondo.
329 sono stati i balletti che hanno espatriato visitando diverse Nazioni, il corpo di ballo tornerà dopo due anni in Cina ancora una volta ospitato dall’organizzatore del 2016 Wu Promotion. Nello stesso anno oltre al Corpo di Ballo anche il Coro e l’Orchestra sono stati impegnati a Shanghai con le esecuzioni del Simon Boccanegra e della IX Sinfonia di Beethoven.

Il Balletto si esibirà a Shanghai e Tianjin, faranno anche tappa a Xi’an (dove le rappresentazioni del balletto scaligero inaugureranno il Dance Festival della Shaanxi Opera House) e Macao, quindici saranno le recite in Cina dal 31 agosto al 23 settembre e due le produzioni, a testimoniare la versatilità degli artisti scaligeri e la varietà del repertorio, impegnati infatti nello spumeggiante e virtuosistico Don Chisciotte di Rudolf Nureyev e nel balletto romantico per eccellenza Giselle (entrambi balletti che hanno riscosso straordinario successo nelle tournée internazionali, le più recenti nel 2016 a Tokyo per Don Chisciotte e nel luglio 2017 in California, Costa Mesa, per Giselle).

Gli artisti che si esibiranno sulle note di Don Chisciotte saranno (Giuseppe Conte), il fido scudiero Sancho Panza (Gianluca Schiavoni, Andrea Piermattei,) il ricco nobile Gamache (Riccardo Massimi, Massimo Garon e Marco Messina) e Lorenzo (Salvatore Perdichizzi). Il ruolo della Ballerina di Strada sarà interpretato da Martina Arduino, poi Alessandra Vassallo e Maria Celeste Losa, mentre il Torero Espada sarà danzato da Marco Agostino, Christian Fagetti e Nicola Del Freo. La Regina delle Driadi sarà Virna Toppi, poi Maria Celeste Losa e Caterina Bianchi. Amore sarà interpretato da Vittoria Valerio e Agnese Di Clemente; lo Zingaro da Antonino Sutera, Federico Fresi e Mattia Semperboni; la Damigella d’Onore da Maria Celeste Losa poi Caterina Bianchi e Gaia Andreanò; le due Amiche di Kitri saranno Alessandra Vassallo con Caterina Bianchi e Agnese Di Clemente con Denise Gazzo.

Giselle sarà interpretata da Nicoletta Manni e Vittoria Valerio, nel ruolo di Albrecht danzeranno Timofej Andrijashenko e Claudio Coviello. Accanto a loro Virna Toppi, Alessandra Vassallo e Maria Celeste Losa (Myrtha), Marco Agostino, Christian Fagetti e Massimo Garon (Hilarion) mentre il passo a due dei contadini verrà affidato a Martina Arduino con Antonino Sutera, Denise Gazzo con Federico Fresi e Alessandra Vassallo con Nicola Del Freo.

Per la trasferta sarà riconfermato il sostegno di Brembo, a cui si aggiungerà quello di Pirelli.