Home Cultura e Spettacolo Milano Zona 5 Fondazione Prada: location della mostra “Slight Agitation 4/4: Laura Lima”.

Fondazione Prada: location della mostra “Slight Agitation 4/4: Laura Lima”.

Slight Agitation” è un progetto strutturato in quattro capitoli comprendenti opere site-specific commissionate per l’evento ed esposte nei locali della Cisterna all’interno della sede Fondazione Prada di Milano. Fanno parte del Thought Council attualmente Shumon Basar, Elvira Dyangani Ose e Dieter Roelstraete.

I protagonisti dei primi tre capitoli sono stati: Tobias Putrih, Pamela Rosenkranz e il collettivo austriaco Geltin.

Laura Lima ha ideato un esperimento che mette alla prova i sensi che determinano la nostra percezione. Nei locali della Cisterna saranno collocate anche tre grandi sculture per completare un sistema tassonomico apparentemente assurdo.

Il nome del progetto è “Horse Takes King”,  un titolo che rimanda al famoso gioco degli scacchi dove il protagonista è l’osservatore che percorre ed elabora movimenti senza avere consapevolezza del contesto. Le opere in mostra (Bird 2016, Pendulum 2018, Telescope 2018) fanno sì che lo spettatore si trovi a percorrere una configurazione in linea retta di tre copri celesti in un sistema gravitazionale.

Pendulum è collocato nella sala centrale della Cisterna, gli spettatori di fronte alla visione del dipinto dovranno ipotizzarne l’origine attraverso la riproduzione del movimento del pendolo di Foucault.

A sinistra Telescope, un’installazione verticale accompagnata (al primo piano) da due seminari di astrologia ideati dagli scienziati dell’Officina del Planetario e, al livello superiore, l’installazione di un telescopio dove il pubblico potrà osservare il cielo sotto la guida di un astronomo.

I locali a destra della cisterna ospiteranno Bird, una statua di un imponente animale che sembra essere piombato dal cielo. Il tutto per stimolare la percezione del visitatore creando una sorta di confusione tra il reale e l’apparente. Fino al 22 ottobre