Home Milano In Città Tentata truffa da oltre un milione, due arresti a Milano

Tentata truffa da oltre un milione, due arresti a Milano

La Polizia di Milano ha arrestato due cittadini serbi di 30 e 47 anni per una tentata truffa ai danni di un 29enne, che aveva accettato un’operazione da un milione e 250mila euro in bitcoin. Protagonista è un trader finanziario al quale a inizio giugno era già accaduto qualcosa di simile in un tentativo di scambio con un cubano, un serbo e una donna. Teatro della tentata truffa un albergo in piazza Tricolore, a Milano.

Il trader è stato contattato su internet, ha fissato un appuntamento in tarda mattinata e qui è avvenuta una prima operazione da 50mila euro. Successivamente, nel momento di accordarsi per la transazione, i truffatori avrebbero mostrato i restanti contanti con una mossa che ha insospettito il trader. Quest’ultimo avrebbe chiesto di uscire dalla stanza e qui avrebbe avvisato la Polizia. Gli agenti, una volta nella stanza, avrebbero appurato la truffa e per i due colpevoli il trentenne Christian Jovanovic e il 47enne Petar Lazic, sarebbero scattate le manette.