Home Città Metropolitana Cronaca Legnano, bimbo rimasto chiuso in auto

Legnano, bimbo rimasto chiuso in auto

A Legnano un bambino di 15 mesi è rimasto chiuso all’interno dell’auto mentre la mamma era intenta a sistemare il passeggino nella vettura. Il bimbo si è chiuso accidentalmente all’interno del mezzo restando imprigionato.

Il fatto è accaduto sabato mattina. Nel frattempo due agenti della polizia di Stato del commissariato cittadino, liberi dal servizio, passando per il centro hanno notato una calca di persone accerchiate attorno a una Bmw.

Quando si sono avvicinati hanno capito ciò che era appena successo. Il bimbo, giocherellando con le chiavi, si è chiuso all’interno dell’auto. La mamma, in preda al  panico, aveva chiesto aiuto a due passanti mentre il papà del piccolo, informato dell’accaduto, si era recato a casa per prendere le chiavi di riserva dell’autovettura.

La preoccupazione è stata tanta, dal momento che il sole picchiava forte e la macchina era parcheggiata con esposizione al sole. Gli agenti hanno così deciso di forzare l’apertura del mezzo in condizioni di sicurezza e il piccolo è stato tirato fuori.