Home Milano In Città Milano punta sul car pooling, condividi l’auto e parcheggi gratis

Milano punta sul car pooling, condividi l’auto e parcheggi gratis

Milano intende promuovere il car pooling, l’utilizzo condiviso dell’auto privata per ridurre il traffico e lo smog in città. La giunta Comunale ha approvato le linee guida della gara che consentirà di individuare i gestori di applicazioni di car pooling.

Il progetto funziona attraverso una piattaforma informatica di domanda e offerta di passaggi in auto per raggiungere ad esempio il posto di lavoro. Gli utenti si potranno incontrare, attraverso una semplice registrazione. Un servizio particolarmente utile per chi da un punto della città metropolitana deve raggiungere un nodo di interscambio della metropolitana o di altri principali mezzi.
La gara che sarà indetta nelle prossime settimane promuoverà l’uso del car pooling attraverso una sperimentazione di tre anni. Coloro che metteranno a disposizione un passaggio sulla propria auto avranno la possibilità di parcheggiare gratuitamente per tutto il giorno in aree appositamente riservate presenti a Quarto Oggiaro, Crescenzago, Caterina da Forlì, Famagosta, Cascina Gobba, Maciachini, Molino Dorino e San Donato, oltre che in altri luoghi delimitati dalla striscia blu a pagamento che saranno individuati lungo la rete del trasporto pubblico milanese. In questo modo si potrà ridurre il numero di auto in circolazione a beneficio del traffico e dell’inquinamento.