Home Cronaca Milano Zona 2 Hosni, chiesta condanna a dieci anni

Hosni, chiesta condanna a dieci anni

Dieci anni di carcere. E’ la richiesta di condanna avanzata dal pubblico ministero Maura Ripamonti ai danni di Ismail Tommaso Hosni, ventunenne italo-tunisino riconosciuto responsabile di tentato omicidio, lesioni e resistenza ai danni di due militari e un agente della Polizia Ferroviaria lo scorso 18 maggio alla Stazione Centrale di Milano.

La difesa del ragazzo ha chiesto l’assoluzione per incapacità totale di intendere e volere, sottolineando la necessità di un ricovero in una comunità terapeutica. Il giudice per l’udienza preliminare Roberta Nunnari dovrebbe emettere la sentenza il prossimo 2 marzo. Attualmente il ventunenne è rinchiuso in carcere a San Vittore, dove secondo i suoi legali avrebbe subito degli abusi da parte di altri detenuti. Hosni era presente in aula. Attualmente è indagato anche per terrorismo internazionale in un differente processo, a causa di alcuni video postati sul proprio profilo Facebook in cui inneggiava all’Isis.