Home Milano In Città Droga, otto arresti tra Lombardia e Calabria

Droga, otto arresti tra Lombardia e Calabria

droga

Otto arresti tra Lombardia e Calabria sono stati operati questa mattina dal Nucleo di Polizia economico-finanziaria per ordine della Direzione distrettuale antimafia di Milano. Si tratta di persone quasi tutte con dei precedenti, vicine alla cosca Barbaro-Papalia della ‘Ndrangheta, appartenente alla zona di Reggio Calabria.

Gli agenti hanno smantellato un’associazione a delinquere specializzata nel traffico nazionale e internazionale di stupefacenti e molto attiva nel milanese e nell’hinterland. Particolarmente colpite dall’attività dell’associazione sono Corsico, Assago, Buccinasco e Trezzano sul Naviglio, tutti paesi del circondario di Milano. Secondo quanto riportato nella nota firmata dal procuratore Francesco Greco, molto fitti sarebbero i contatti con Paesi come Colombia, Brasile, Spagna, Olanda e Bulgaria.

Dall’inchiesta sono emerse le modalità con cui gli uomini vicini alla ‘Ndrangheta hanno portato in Italia forti quantitativi di cocaina che poi veniva distribuita sul territorio italiano.