Home Milano Zona 5 Fermato dai vigili mentre girava con un’ascia in mano

Fermato dai vigili mentre girava con un’ascia in mano

Fermato un cittadino italiano che si aggirava in via Saponaro con un’ascia in mano.

L’uomo, un italiano di 59 anni, è noto nel quartiere per i suoi precedenti reati contro il patrimonio, porto abusivo d’armi e resistenza a pubblico ufficiale. L’altra mattina è stato notato mentre si aggirava in via Saponaro, zona sud di Milano, con un’ascia di ferro in mano.
Una passante lo ha notato e ha subito avvisato i vigili di quartiere, appostati nelle vicinanze.

Nel momento in cui sono arrivate le forze dell’ordine, l’uomo stava cominciando a creare problemi di fronte ad un bar. Gli agenti in un momento di distrazione sono riusciti a recuperare l’arma che nel frattempo era stata appoggiata a terra e a fermare l’uomo che aveva con sé anche un coltello a serramanico. Il 59 enne, prima di arrivare al bar,  aveva già colpito con l’ascia alcune colonne di portici in cemento poco distanti dalla sua abitazione. In seguito è stato condotto dalla Polizia locale presso il pronto soccorso dell’ospedale San Paolo e sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio.