Home Milano In Città Arte e cultura Durer e il Rinascimento in mostra a Palazzo Reale

Durer e il Rinascimento in mostra a Palazzo Reale

Sarà in mostra a Palazzo Reale, organizzata dal Comune di Milano – Sezione Cultura, l’esposizione dedicat ad Albrecht Durer, una delle grandi firme del Rinascimento tedesco ed europeo. Pittore, incisore, matematico e trattatista, ha legato il suo nome anche all’Italia nel corso di due diversi periodi, nei quali ha girato per il Paese entrando in contatto con diversi esponenti contemporanei della pittura.

“La mostra -si legge sul sito di Palazzo Reale – propone al pubblico l’opera di Albrecht Dürer, considerato protagonista assoluto del Rinascimento tedesco ed europeo, all’epoca della sua più alta espressione. La sua carriera segna un momento di grande effervescenza in termini socio-economici, artistici, culturali ed intellettuali nel contesto del Rinascimento tedesco, ma anche un momento di massima apertura verso l’Europa, sia del Sud sia del Nord. La mostra mette in evidenza i rapporti reciproci tra la sua opera e quella di grandi maestri suoi contemporanei, Cranach, Giorgione, Lorenzo Lotto e altri, attraverso disegni, incisioni, dipinti e grafica”.

L’esposizione durerà dal 21 febbraio al 24 giugno ed è curata da Bernard Aikema con la collaborazione di Andrew John Martin.