Home Sport Milano L’Olimpia rischia ma vince a Reggio Emilia

L’Olimpia rischia ma vince a Reggio Emilia

Una partita condotta per 40′, ma vinta solo grazie alla difesa sull’ultimo possesso in mano agli avversari.

L’Olimpia Milano esce con un successo dal campo della Grissin Bon Reggio Emilia dopo aver avuto il pallino della gara fin dall’inizio senza però riuscire a creare un divario determinante.

Non bastano i 18 punti di Gudaitis e i 16 di Jerrels per garantire un successo più tranquillo, perché i padroni di casa restano sempre in scia e vanno vicini al colpo, prima di cedere al suono della sirena.

“Sono contento per la sostanza della gara, dell’attenzione difensiva e da come abbiamo spremuto tante cose da giocatori che non stavano bene ma hanno voluto esserci come Jerrells e Gudaitis – è il commento a fine partita di Simone Pianigiani –

L’aspetto negativo è che una squadra come la nostra dopo aver comandato così non può e non si merita di rischiare di perdere per qualche scelta superficiale o perché non abbiamo attaccato dove dovevamo.

Ma alla fine prendo per buona la sostanza della nostra partita”. Milano è ora a -2 dalla imbattuta capolista, la Germani Brescia, impegnata stasera in trasferta contro Cantù.