Ospedale Bassini, aggressione al personale: denunciati due ragazzi

Aggredite cinque persone, un medico e quattro infermieri

Aggressione questa mattina all’ospedale Bassini di Cinisello Balsamo. Attorno alle 6.30 del mattino due cittadini italiani, originari del Marocco, hanno aggredito un medico in turno e quattro infermieri. Le cinque persone hanno riportato una prognosi dai cinque ai nove giorni. E’ probabile che gli aggressori fossero sotto l’effetto di stupefacenti, hanno spintonato e preso a calci le cinque persone che hanno trovato in ospedale. I due, di 21 e 26 anni, sono stati entrambi denunciati per aggressione e minaccia a pubblico difficile, lesioni personali e interruzione di pubblico servizio.

Il sindacato Fials, Federazione Italiana Autonomie Locali e Sanità, ha chiesto ai vertici dell’azienda maggiore sicurezza in ospedale e la presenza di una guardia giurata durante i turni di notte al fine di evitare nuovamente episodi di questo genere o comunque di poter avere nella struttura persone in grado di gestirli.