Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Caffettiera Blu in scena al TeatroLaCucina

Rappresentazione teatrale nell'ambito del Festival Da vicino nessuno è normale 2018.

Martedì 12 e mercoledì 13 giugno presso il TeatroLaCucina si terrà lo spettacolo Caffettiera blu nell’ambito del Festival Da vicino nessuno è normale 2018.

L’associazione Olinda ospita questa produzione Bluemotion/Angelo Mai in collaborazione con 369gradi, all’interno del progetto Non normale, non rassicurante. Progetto Caryl Churchill a cura di Paola BonoCaffettiera Blu di Caryl Churchill racconta l’inganno come nucleo sentimentale della famiglia, come trappola inevitabile. La narrazione sembrerebbe procedere in modo tradizionale, se non fosse per il virus che infetta il linguaggio disgregandolo: a tratti e senza una regola, il lemma blu sostituisce le parole necessarie a spiegarsi.

In questo modo le identità dei personaggi si disintegrano insieme alle convenzioni e alle aspettative dello spettatore, in un gioco di distruzione. La storia ruota attorno al racconto di Derek, protagonista e bugiardo patologico, e alla rete di illusioni e resistenze che le sue parole incontrano: è solo quando domina la menzogna che la comunicazione sembra funzionare correttamente. Caffettiera Blu è una ricerca al limite della disgregazione del linguaggio teatrale, che scava nelle dinamiche familiari e nelle angosce dell’attesa e della menzogna.