Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Ubriaco a Porta Garibaldi, ritardi e cancellazioni sulle tratte

Due regionali cancellati e mezzi in netto ritardo

Cancellazioni e ritardi, di lungo periodo, hanno caratterizzato la mattinata dei pendolari in Lombardia. E’ successo tutto poco dopo le 7 del mattino, secondo quanto descritto in una nota diffusa da Rete Ferroviaria Italiana. La causa? Una persona, visibilmente ubriaca, che ha occupato i binari di Porta Garibaldi dando in escandescenze.

L’uomo è stato fermato dalla Polizia Ferroviaria, ma la sua presenza ha portato alla sospensione della circolazione su diverse tratte che passano per uno dei nodi più importanti della città. “Due regionali cancellati, sei limitati nel percorso di viaggio e ritardi fino a trenta minuti”, sono state le conseguenze riportate da RFI dopo che la circolazione è rimasta ferma per una quarantina di minuti. I treni hanno ripreso a circolare soltanto poco dopo le otto del mattino, con i mezzi in netto ritardo sulla tabella di marcia.