Cityrumors Milano
Notizie locali Milano e provincia

Enpa e Vigili del Fuoco salvano un capriolo dalle acque del Naviglio

L'animale era ipotermico, ma si è ristabilito

Gli operatori di Enpa Milano e i Vigili del Fuoco hanno salvato domenica mattina un piccolo capriolo finito nelle acque del Naviglio Pavese a Zibido San Giacomo. I pompieri sono fortunatamente riusciti a trarlo in salvo e lo hanno consegnato agli operatori della Protezione Animali, che lo hanno trasferito nella propria clinica veterinaria. Nel momento in cui è stato ritrovato, il capriolo era debole e in stato di ipotermia. Nel pomeriggio si è fortunatamente stabilizzato ed è stato trasferito al CRAS di Vanzago.

“Passato lo spavento e superata la notte, oggi in tarda mattinata il capriolo è stato liberato – dice Ermanno Giudici, Presidente di ENPA Milano – Tutte le operazioni di soccorso sugli animali selvatici, in particolare quelli molto facilmente soggetti a stress come i caprioli, devono essere svolte nel più breve tempo possibile per evitare all’animale di subire situazioni che potrebbero portarli anche alla morte”.