Home Milano Zona 2 Cronaca Milano Zona 2 Orafo rapinato vicino al Parco Lambro: bottino da 1 milione di euro

Orafo rapinato vicino al Parco Lambro: bottino da 1 milione di euro

rapina

Paura per i dipendenti e la titolare di un laboratorio orafo di via Assab, zona nord est della città, rapinati da un gruppo di 5 persone, tra italiani e stranieri, intorno alle 08:00 di questa mattina.

I malviventi, di cui due armati di pistola, hanno atteso i primi arrivi della giornata per introdursi nel laboratorio, senza insegna e situato nel cortile interno di un palazzo.

Una volta all’interno hanno imbavagliato e legato il personale usando fascette da elettricista ma non sono riusciti a fare molto di più.
Per aprire la cassaforte interna, infatti, hanno dovuto aspettare l’arrivo della proprietaria, una donna di 52 anni, sopraggiunta circa due ore dopo.
A quel punto hanno ripulito la cassaforte del laboratorio orafo che conteneva gioielli in oro e palladio, un metallo ancora più prezioso, tra pezzi finiti e pezzi ancora da lavorare.

I dipendenti sono poi riusciti a liberarsi e a chiamare i Carabinieri, ora al lavoro sui filmati delle telecamere di sorveglianze che hanno ripreso i 5 con il volto coperto da maschere in lattice. Resta da accertare con quale mezzo siano fuggiti e verso quale direzione. Quanto alla refurtiva, secondo una prima stima, il valore della rapina supera il milione di euro.