Home Milano Zona 1 Cultura e Spettacolo Milano Zona 1 Atelier Musicale presenta Maria Ronchini e Monica Cattarossi: concerto il 9 ottobre

Atelier Musicale presenta Maria Ronchini e Monica Cattarossi: concerto il 9 ottobre

atelier
Maria Ronchini (sx) - Monica Cattarossi (dst)

Nell’ambito della XXVII edizione dell’Atelier Musicale, sabato 9 ottobre a partire dalle 17:30 l’auditorium della Camera del Lavoro ospiterà un concerto che riunisce la violista Maria Ronchini e la pianista Monica Cattarossi.

L’iniziativa è dell’associazione culturale Secondo Maggio che propone, ogni anno, una sintesi tra musica jazz, classica e contemporanea.
Per questa serata del 2021 lo protagonista assoluta sarà proprio la viola, considerata lo strumento musicale più vicino alla voce umana.
A proposito delle due interpreti, Maria Ronchini svolge un’intensa attività solistica e cameristica internazionale ed è stata, per anni, membro dell’orchestra Euyo (la European Union Youth Orchestra) sotto la direzione, tra gli altri, di Claudio Abbado.

Monica Cattarossi è pianista con specialità in musica da camera e si è esibita nei più importanti festival internazionali.


Il repertorio pensato per questa serata si affida a tre grandi compositori del ‘900 e propone comprende la Sonata del violista tedesco Paul Hindemith, un’opera giovanile, la Sonata per viola del compositore russo Dimitri Shostakovich, ultima sua opera eseguita postuma e una pagina del compositore estone Arvo Pärt che evoca una stanza degli specchi attraverso la musica.

ATELIER MUSICALE/RISVEGLIO IN MUSICA, XXVII stagione, Sabato 9 ottobre 2021, ore 17.30
Dove: Camera del Lavoro, auditorium G. Di Vittorio, corso di Porta Vittoria 43, 20122 Milano.
Ingresso: biglietto (10 euro) con tessera associativa (5/10 euro). Obbligo di green pass.
Per informazioni: 348-3591215; 02-5455428.
Email: secondomaggio@alice.it; eury@iol.it
On line: www.secondomaggio.org
Direzione e coordinamento artistico: Giuseppe Garbarino e Maurizio Franco.
Organizzazione: associazione culturale Secondo Maggio (presidente Gianni Bombaci; vicepresidente Enrico Intra).