Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Via Palestro: addio pavé e binari del tram

Via Palestro: addio pavé e binari del tram

Palestro

Novità in vista per via Palestro dove le vecchie rotaie del tram e il pavimento a pavé saranno sostituiti dall’asfalto rosso.

Una scelta, ha spiegato l’assessore alla mobilità Marco Granelli, dettata dal garantire una maggiore sicurezza a moto e biciclette.

I lavori di smantellamento dei materiali esistenti sono iniziati ad agosto e dovrebbero concludersi il prossimo ottobre. Le lastre di pavé, però, non andranno perché saranno trasportate in un deposito comunale per essere destinate ad altre zone della città come avverrà per riqualificazione dell’incrocio tra via Rovereto e via Giacosa e per l’esedra davanti all’ingresso del parco Trotter.

In via Palestro i tram non circolano più dagli anni ’70 e fanno parte di una rete in disuso che raggiunge i 18 chilometri e interessa ancora altri distretti urbani come le vie intorno a Sant’Ambrogio e al carcere di San Vittore, un tratto di viale Gorizia, via delle Forze Armate dal deposito Atm fino a Gambara, via Cadamosto, un tratto di via Ponzio, alcuni monconi tra via Petrella, Mercadante e Gaffurio e via Paracelso.

Proprio queste ultime due saranno al centro del prossimo intervento di rimozione e riqualifica.