Home Prima Pagina Femminicidio nel bresciano

Femminicidio nel bresciano

femminicidio

La cronaca nera deve purtroppo registrare un nuovo caso di femminicidio.

I fatti si sono svolti ad Agnosine, in provincia di Brescia, e hanno coinvolto una coppia, separata, di coniugi italiani cinquantenni.
La donna, madre di due figli adulti, si era trasferita da poco in questo comune e secondo quanto riportato dai quotidiani locali, questa mattina è stata raggiunta dall’ex.

Mentre si trovavano ancora sulle scale della palazzina, l’uomo ha infierito su di lei con un coltello fino a ucciderla.
Dopo il gesto, l’uomo si è costituito di sua volontà ai Carabinieri.

Si tratta del terzo caso di cronaca di questo tipo nel breve volgere di pochi giorni dopo gli episodi avvenuti a Bronte e Noventa Vicentina.