Home Mobilità De Corato ancora sul tema monopattini

De Corato ancora sul tema monopattini

monopattini

In occasione di un incontro all’Università di Brescia sul tema “Living and walking in cities- Lwc”, l’assessore alla sicurezza Riccardo De Corato è tornato sui temi della mobilità, specie quella legata all’uso dei monopattini.

A suo avviso è “indispensabile trovare un compromesso tra mobilità sostenibile e sicurezza stradale. Basti pensare che in Lombardia dallo scorso anno ad oggi sono stati registrati da AREU migliaia di interventi a seguito di richieste di soccorso per incidenti in monopattino. Caso emblematico Milano dove si sono registrati 663 incidenti da giugno 2020 a oggi”.

“Mi sembra dunque più che evidente – ha ribadito l’assessore – che mobilità dolce non è da considerarsi sinonimo di mobilità sicura. I monopattini, infatti, presentano criticità e rischi per tutti gli utenti della strada, e hanno l’ulteriore aggravante di non essere muniti né di targa né di assicurazione. Per questo come Regione Lombardia abbiamo ritenuto indispensabile intervenire con una proposta di legge al Parlamento con la quale punta a colmare, almeno in parte, il vuoto legislativo attuale”.

“In particolare – ha quindi concluso – abbiamo previsto il divieto di utilizzo dei monopattini elettrici per i minori di 18 anni, introducendo l’obbligatorietà del casco e di un’assicurazione di responsabilità civile verso terzi per tutti i monopattini circolanti”.