Home Musica Fringe Festival: lo spettacolo di Giulio Casale

Fringe Festival: lo spettacolo di Giulio Casale

Casale

Nella cornice del NoLo Fringe Festival, il 9 settembre alle 19:30 va in scena lo spettacolo dal titolo “Lettere da lontano”, scritto e interpretato da Giulio Casale.

Si tratta di un’esibizione a metà strada tra concerto – Casale è voce e chitarra – e reading dove si fondono letture tratte da Hemingway e Pasolini e canzoni autografe e in forma di tributo ai maestri come Jannacci, Gaber e Battiato.

Casale, originario di Treviso ha debuttato con la formazione musicale Estra che si è ben presto ritagliata il suo spazio sulla scena rock alternativa italiana.
Nel 2002 pubblica una raccolta di poesie dal titolo “sullo Zero” e l’esperienza di recitarne qualcuna in pubblico lo porta a trasformare questa esperienza nel suo primo spettacolo.

Il suo interesse per il teatro canzone risale al 2004 con la partecipazione al Festival Teatro Canzone Giorgio Gaber di Viareggio che gli fornisce lo spunto per mettere in scena un suo testo dal titolo “Polli d’allevamento”.
La sua ultima tournée porta in scena “Le cattive strade” ispirato alla figura di Fabrizio De André.