Home Brianza Spari per far salire il cane in auto: momenti di panico a...

Spari per far salire il cane in auto: momenti di panico a Barlassina

spari

Ha raccontato ai Carabinieri che sono risaliti a lui di avere usato tre spari in aria per convincere il suo cane a salire in auto. L’episodio è successo a Barlassina, provincia di Monza e Brianza.

La surreale vicenda ha coinvolto un 49enne, pregiudicato di origini pugliesi, che aveva appena festeggiato il suo compleanno in un locale del centro. Terminati i festeggiamenti, il suo cane era restio a salire in auto per andare via e così, verso le 19:00, i presenti e quanti abitavano in zona hanno avvertito tre spari.

Nel panico generale, qualcuno ha avvisato i Carabinieri, arrivati sul posto con tre pattuglie, il Radiomobile di Seregno, i militari della Stazione Carabinieri di Seveso e di Lentate sul Seveso quando il responsabile del gesto era già andato via.

Dopo alcuni accertamenti i militari sono riusciti a identificarlo e presentandosi al suo domicilio hanno raccolto l’insolita giustificazione. Nella successiva perquisizione è stata poi rinvenuta anche l’arma, poi rivelatasi una scacciacani, che aveva tre colpi inesplosi. I bossoli mancanti erano compatibili con quelli rinvenuti sul luogo degli spari.
L’uomo ha rimediato una denuncia per procurato allarme.