Home Arte Arte: torna la rassegna Miart dal 13 al 19 settembre

Arte: torna la rassegna Miart dal 13 al 19 settembre

Miart
fonte foto Comune di Milano

Sarà un settembre denso di eventi per Milano che poco dopo la chiusura della design week ospiterà Miart, la fiera dell’arte moderna e contemporanea, che animerà la settimana dal 13 al 19 settembre.

Per l’occasione saranno coinvolti istituzioni, fondazioni, soggetti pubblici e privati sia con mostre, aperture straordinarie di gallerie e di alcuni spazi no-profit, sia con l’organizzazione di seminari e incontri.

Tra le aperture previste dal programma di Miart: la personale di “Anna Valeria Borsari. Da qualche punto incerto” al Museo del Novecento (dal 10 settembre), “A breeze over the Mediteranean” di Simone Fattal e “Cherefully optimistic about the future” di Michael Anastassiades a Fondazione ICA Milano (dall’8 settembre), “Claudio Destito. Lo stretto dei Messina” allo Studio museo Francesco Messina (dal 16 settembre); “Carlo Mollino. Allusioni personali” in Triennale Milano (4 settembre); “Sergio Padovani. I folli abitano il sacro” alla Fondazione Stelline (dal 15 settembre). La Fondazione Arnaldo Pomodoro presenta “Project room #14. Rosa in mano”, di Nevine Mahmoud e Margherita Raso con Derek MF Di Fabio (dal 10 settembre); la Fondazione Adolfo Pini propone “Elisabetta Benassi. Lady And Gentlemen” (dal 14 settembre).

Alle Gallerie d’Italia apre il 10 settembre “Ulteriori gradi di libertà nella città che resiste. Francesca Leone“; la mostra “Somaini in America” inaugura l’8 settembre gli spazi della Fondazione Francesco Somaini Scultore; “Sturm&Drang” all’Osservatorio Fondazione Prada (dal 9 settembre); “Home less home. Fotografia di Paola Di Bello” a Casa della Memoria (dal 4 settembre).
Infine, Palazzo Reale apre dal 18 la grande mostra di Claude Monet, realizzata in collaborazione con il Museo Marmottan di Parigi.

In occasione di Miart, sabato 18 lo sponsor principale offrirà l’ingresso alla mostra su Mario Sironi all’interno del Museo del Novecento. Per la stessa data è prevista la open night dedicata all’arte.
Per l’edizione 2021 sono stati pensati diversi appuntamenti dedicati all’arte pubblica, cioè al live painting, alla street art e alle installazioni negli spazi pubblici. Per l’occasione sarà inaugurata, il 18 settembre, l’installazione site specific di Adrian Paci “Rudere” all’interno del parco di Citylife, mentre il 19 i curatori di Artline accompagneranno il pubblico prenotato in un itinerario a piedi che toccherà i principali interventi di arte pubblica in città.