Home Milano In Città Arte e cultura Roberto Bolle torna con l’edizione 2021 di On Dance

Roberto Bolle torna con l’edizione 2021 di On Dance

Bolle

Torna, da domani e fino al 6 settembre, la rassegna On Dance, ideata dall’étoile Roberto Bolle che dal 2018 porta la danza, in tutte le sue manifestazioni, in ogni angolo della città.

Alla presentazione dell’edizione 2021 Bolle ha detto: “È importante tornare alla cultura, alla bellezza, agli spettacoli del vivo. Il ballo per me è uno strumento fondamentale, è relazionarsi, condivisione, è lo strumento che conosco meglio e voglio far conoscere e attraverso il quale lanciare il mio messaggio per dare fiducia e voglia di ripartenza”.

Questa edizione, che arriva a pochi mesi dalla scomparsa di Carla Fracci, mancata lo scorso mese di maggio, sarà anche un ideale omaggio proprio a lei, come ha spiegato lo stesso Bolle: “È stata lei la prima a portare fuori dai teatri la danza, in momenti in cui nessuno ha avuto la sua visione, lei era molto avanti, era una pioniera”.

La danza, si diceva sarà presente anche grazie ai workshop e alle tante classi aperte che proporranno gli stili più diversi, dal musical al charleston, dall’afrodance allo swing con un momento finale che si svolgerà al Castello Sforzesco e che dovrebbe coinvolgere i mille spettatori che saranno ammessi alla serata conclusiva della manifestazione.

Terminata la rassegna, Bolle sarà poi protagonista di un evento previsto per il 7 settembre nelle vesti di testimonial per una raccolta fondi per il restauro della Guglia della Madonnina. Per l’occasione sarà presentato il video di sostegno alla campagna di raccolta nel quale Bolle danza nei diversi ambienti della cattedrale, del suo Museo fino ad arrivare proprio ai piedi della guglia maggiore.

La danza come simbolo di rinascita e di vita, dunque, definita “ossigeno” dallo stesso ballerino che sarà anche ambasciatore del nostro paese all’apertura dell’Expo di Dubai il prossimo ottobre.