Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 La campagna per vaccinare i senzatetto

La campagna per vaccinare i senzatetto

senzatetto
fonte foto La Repubblica

Il Comune di Milano, in collaborazione con le realtà del terzo settore, Ats, Areu e Regione ha lanciato l’iniziativa “on the road” per vaccinare anche i senzatetto che vivono in strada.

Al momento è prevista una due giorni di sperimentazione attraverso l’impiego di tre camper vaccinali – dislocati in piazza San Babila e nelle stazioni Centrale e Garibaldi – e 19 unità mobili che fanno capo al centro Sammartini. Per semplicità è stato scelto di somministrare il vaccino Johnson&Johnson.

Questa operazione segue le vaccinazioni per senzatetto già eseguite nei centri di accoglienza dove sono già state vaccinate circa 1.300 persone. Con questa iniziativa, che riprenderà dopo il 20 agosto  e per una decina di giorni, l’obiettivo è di raggiungere coloro che hanno scelto la strada e quindi restano ancora di più ai margini sia in termini di raggiungibilità sia per quanto riguarda le informazioni sul vaccino.

Medici e infermieri raccoglieranno il consenso informato, distribuito in italiano, inglese, francese, arabo e rumeno per poi consegnare il certificato della vaccinazione avvenuta. Nei giorni successivi i volontari andranno a ripescare i vaccinati per monitorare la situazione.