Home Prima Pagina L’esondazione del lago di Como

L’esondazione del lago di Como

lago
Fonte foto Qui Como

Nelle prime ore di questa mattina, a causa delle forti piogge cadute nella notte, il lago di Como è esondato.

Ne ha dato notizia lo stesso sito del Comune fornendo altresì indicazioni per la viabilità mentre il lago è ancora occupato dal legno e dagli altri detriti che si sono riversati per effetto dell’alluvione dei giorni scorsi.

Nel solo pomeriggio di eri sono caduti tra i 70 e i 160 millimetri di pioggia facendo così salire il livello del lago che alle 09:00 ha toccato 1,34 metri. Nonostante il tempo sia migliorato gli esperti si spettano che il livello continui a salire ancora.

“Il livello è salito in modo davvero repentino questa volta – ha commentato l’assessore alla Protezione Civile del Comune di Como Elena Negretti – si alza a un ritmo velocissimo anche a causa del vento a sfavore verso la piazza. Per questo motivo non siamo riusciti a posizionare né le paratie gonfiabili né quelle in legno. Inoltre quelle gonfiabili non avrebbero retto a casa dell’immensa mole di detriti”.