Home Fotografia Scatti benefici al Museo della Scienza

Scatti benefici al Museo della Scienza

scatti

Il prossimo 21 settembre, nello Spazio Polene nel padiglione aereonavale del Museo Nazionale della Scienza e della Tecnologia Leonardo da Vinci, si terrà l’edizione numero diciassette di “Scatti per Bene”.

È un’iniziativa dell’Associazione Caf, in collaborazione con la casa d’aste Sotheby’s, per sostenere l’accoglienza e la cura di 45 minori tra i 3 e i 18 anni accolti nelle 5 Comunità Residenziali dell’Associazione.

Alla realizzazione dell’asta “Scatti per Bene” hanno contribuito filantropi, appassionati e collezionisti nazionali e internazionali.
“Scatti per Bene lo sento come un figlio mio,” – ha detto Luisa Pavia, AD dell’Associazione – “un figlio che oggi compie 17 anni, che è cresciuto di anno in anno e ha aiutato a sviluppare in modo importante la nostra Associazione”.

“Uscendo dalla metafora – ha aggiunto- , penso realmente che Scatti per Bene sia un’iniziativa virtuosa, in grado quest’anno di raccoglie un’altra importante sfida: mandare un segno di coraggio e speranza in una Milano e in un mondo che stanno facendo i conti ogni giorno da oltre un anno con un nemico invisibile che ha portato paura, isolamento sociale, dolore, solitudine e ha fermato la Vita insieme.”

L’Associazione Caf è una Onlus che da quarant’anni accoglie e cura in maniera specifica e professionale bambini e ragazzi allontanati dal proprio nucleo familiare a causa di abusi e gravi maltrattamenti, con l’obiettivo di spezzare la catena che troppo spesso trasforma i minori vittime di violenza in adulti violenti o trascuranti.