Home Prima Pagina Minori disabili: 7 arresti per maltrattamenti a Varese

Minori disabili: 7 arresti per maltrattamenti a Varese

donne

Il gip di Varese, al termine di un’indagine condotta dai Carabinieri, ha disposto sette ordinanze di custodia cautelare nei riguardi di altrettanti operatori di una cooperativa sociale per minori disabili a Varese.

La struttura che avrebbe dovuto offrire cura e tutela ai minori che vi trascorrevano la giornata era in realtà teatro di maltrattamenti e vessazioni continue che contemplavano anche insulti, strattoni, percosse e persino l’abbandono dal momento che nessuno degli operatori si è accorto di svariati episodi di autolesionismo da parte di alcuni ospiti disabili che necessitavano invece di assistenza continua.
Per quattro degli indagati, oltre all’accusa di maltrattamenti aggravati, è scattato anche il divieto di avvicinamento alle parti offese.

Le indagini che hanno portato all’arresto erano scattate lo scorso marzo dopo la denuncia della famiglia di uno degli ospiti che si era accorta di un comportamento anomalo del figlio. Filmati e intercettazioni hanno poi documentato quello che succedeva davvero all’interno nonostante la struttura si presentasse come centro con “finalità educative e riabilitative”.