Home Prima Pagina Vaccinazioni in Lombardia: forniture adeguate per il mese di luglio

Vaccinazioni in Lombardia: forniture adeguate per il mese di luglio

anziana

A margine di un evento che si è svolto questa mattina nell’area Mind, ex Expo, l’assessore al Welfare Letizia Moratti è tornata sul tema delle vaccinazioni in Lombardia.

Numeri alla mano ha detto che dal 14 luglio arriveranno un milione e 276.000 dosi tra Pfizer e Moderna mentre entro il 14 agosto ne arriveranno altre 2 milioni e 332.000 dosi.

“C’era stato un iniziale taglio, che poi si è ridotto – ha aggiunto -, il governo è stato capace di dare forniture alle regioni. Stiamo rielaborando le agende per vedere se alla luce di questi dati possiamo migliorare ulteriormente”.
Il governatore Fontana, infatti, a fine giugno aveva espresso preoccupazione sulle forniture previste che potevano compromettere il numero di vaccinazioni giornaliere raggiunto in questi mesi.

Moratti è intervenuta anche a proposito degli over 60 non vaccinati dicendo che sono in programma degli open day nei quali sarà somministrato il vaccino monodose Johnson&Johnson.