Home Prima Pagina Innovazione in Lombardia: il punto dell’assessore Moratti

Innovazione in Lombardia: il punto dell’assessore Moratti

innovazione

Questa mattina l’assessore al Welfare Letizia Moratti ha preso parte al
“Tavolo tematico Innovazione” durante il quale si è parlato del futuro della sanità lombarda e dei progetti scientifici che sorgeranno nell’ex area Expo ora denominata Mind, Milano Innovation District.

All’incontro ha preso parte anche Fabrizio Sala assessore regionale con delega all’Università, Ricerca e Innovazione.
A proposito della sanità regionale Moratti ha spiegato: “Gli obiettivi dichiarati per l’offerta della nostra sanità sono la medicina di prossimità e la cura della persona prima ancora della malattia. In questa progettualità si inseriranno le nuove esperienze delle case di comunità, delle centrali operative territoriali e degli ospedali di comunità”.

In questo progetto troveranno spazio “la sperimentazione di strumenti di Intelligenza artificiale e Machine Learning, nell’ottica di una Sanita’ Smart, a supporto della gestione clinica e organizzativa dei pazienti oltre alla introduzione della figura degli infermieri di famiglia”.

Al centro del nuovo sistema ci saranno dunque il territorio e lo sviluppo tecnologico sia attraverso il rinnovamento e l’ammodernamento delle strutture esistenti sia attraverso il potenziamento del Fascicolo Sanitario Elettronico. In questo processo di rinnovamento giocherà un ruolo importante anche la formazione del personale.

Tra i progetti di carattere scientifico a elevata innovazione che vedranno la luce sono previsti:

– un Centro nazionale di ricerca sulle malattie infettive;
– un Centro di ricerca translazionale che identifichi nuovi meccanismi di malattia;

– un Centro di diagnostica molecolare che si occupi del tracciamento di nuovi virus e batteri antibiotico resistenti che dovessero emergere sul territorio lombardo;

– un Centro di ricerca epidemiologica che metta a disposizione della comunità scientifica i dati sulle malattie infettive di 10 milioni di cittadini Lombardi;
– un Centro di ricerca clinica che traduca gli studi di tipo translazionale in diagnosi e terapia.