Home Cinema Il cinema itinerante per l’estate 2021

Il cinema itinerante per l’estate 2021

cinema

Un progetto che unisce il cinema Anteo e l’iniziativa Fuoricinema permetterà di portare, letteralmente, il cinema in giro per Milano.

Tutto questo sarà possibile grazie a furgone che trasporta uno schermo gonfiabile, trecento sedie, un proiettore di ultima generazione e cuffie audio per consentire la proiezione senza disturbare i residenti.
Il progetto itinerante partirà il prossimo 8 luglio per poi concludersi a metà settembre e toccherà tutti i Municipi nei quali le sale cinematografiche sono assenti o poco accessibili. Fanno eccezione solo il municipio 1 già interessato da diverse arene estive e il 3 con le proiezioni del Martinitt.

Le tappe previste dal progetto itinerante sono: piazza Gino Valle (Municipio 8) dall’8 al 14 luglio e nelle settimane a seguire l’Anfiteatro Martesana (Municipio 2), piazzale Donne Partigiane (Municipio 6), piazza Anita Garibaldi (Municipio 7), Casa Jannacci (Municipio 5), Giardino Oreste del Buono (Municipio 4), Villa Litta (Municipio 9) e Cam di viale Saponaro (Municipio 5).

Oltre alle proiezioni non mancheranno gli incontri con registi e attori.
Lo scopo dell’iniziativa, ha spiegato Lionello Cerri patron di Spazio Cinema vuole “Allargare la platea di affezionati spettatori e ricordare la magia del grande schermo a quelli che hanno perso l’abitudine di andare in sala”.
Il cinema Anteo ha riaperto lo scorso 26 aprile e al momento ha una programma di sole quattro settimane che si basa su film già usciti.
Secondo il suo socio Sergio Oliva, però :”Manca un po’ il gioco di squadra, la distribuzione è ancora un po’ cieca e non ha capito che l’onda da cavalcare è adesso, non ci possiamo permettere di perdere posizioni”.