Home Milano Zona 6 Cronaca Milano Zona 6 Caso Benusiglio: il pm ha chiesto una nuova perizia sul corpo

Caso Benusiglio: il pm ha chiesto una nuova perizia sul corpo

Benusiglio

Si riaccendono i riflettori sulla morte della stilista 37enne Carlotta Benusiglio dal momento che la titolare delle indagini, Francesca Crupi, ha chiesto una nuova perizia medico legale in incidente probatorio per accertare le cause del decesso.

La richiesta cade alla vigilia dell’udienza preliminare, prevista per il prossimo 6 luglio, che vede imputato Marco Venturi, ex fidanzato della donna accusato di omicidio volontario. Nonostante i sospetti che pendono su di lui, il suo arresto è stato negato per ben tre volte, dal gip, dal Riesame e dalla Cassazione.

I fatti risalgono al 2016 quando il corpo della stilista fu ritrovato impiccato con una sciarpa a un albero in piazza Napoli, zona sud ovest di Milano.
La famiglia di Carlotta Benusiglio non ha mai creduto all’ipotesi del suicidio specie alla luce delle continue liti tra la donna e Venturi che erano sfociate anche in atti di stalking nel periodo 2014-2016. L’ipotesi da verificare, infatti, è che l’uomo l’abbia uccisa al culmine dell’ennesima lite per futili motivi inscenando poi il finto suicidio non lontano da dove sarebbe avvenuto il delitto.