Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Daspo urbano per 4 persone al centro di risse in piazza Mercanti

Daspo urbano per 4 persone al centro di risse in piazza Mercanti

daspo

Il questore di Milano Giuseppe Petronzi ha emesso un provvedimento di daspo urbano nei confronti di 4 giovani – tre di origine senegalese e uno di origine tunisina – di età compresa tra 20 e 22 anni che impedirà loro l’accesso al centro storico per un minimo di sei mesi fino ad arrivare a massimo di un anno.

In caso di mancato rispetto del provvedimento, rischiano la detenzione fino a un anno. I quattro sono risultati protagonisti di diversi episodi di schiamazzo e tafferugli nelle vicinanze di piazza Mercanti e avevano già ricevuto sanzioni per bivacco. Avevano, inoltre, diversi precedenti alle spalle ed erano destinatari di un ordine di allontanamento, una circostanza che ha consentito alla Questura di intervenire con un provvedimento più severo come è appunto il daspo.

A questa decisioni si è arrivati dopo una serie di accertamenti svolti dalla Divisione Anticrimine sulle frequenti risse che si erano verificate in zona tra il 15 e il 22 giugno e che avevano portato all’identificazione di 315 persone e a 43 sanzioni amministrative. I quattro sono risultati tra i più molesti e, spesso ubriachi, erano soliti bivaccare al centro della piazza.