Home Memoria Il Consiglio Comunale nomina il Milite Ignoto cittadino onorario

Il Consiglio Comunale nomina il Milite Ignoto cittadino onorario

eventi

In occasione del centenario della traslazione del Milite ignoto all’altare della Patria che cade il prossimo 4 novembre, anche il Consiglio comunale di Milano ha votato a favore del conferimento della cittadinanza onoraria.

L’iniziativa era partita lo scorso anno allorché il Gruppo delle Medaglie d’oro al Valor militare d’Italia aveva avanzato la proposta all’Associazione nazionale dei comuni che aveva poi aderito all’iniziativa nel mese di settembre. A febbraio di quest’anno era arrivato il via libera della sezione Anci Lombardia con la motivazione: “dopo un secolo, celebrare il Milite Ignoto significa rendere omaggio alla forza, al valore e alla tenacia di tutti coloro che, in ogni tempo e in ogni occasione si sono sacrificati per la Patria”.

La cittadinanza onoraria, quindi, “non solo a rendere omaggio alla figura del caduto, ma anche a renderlo cittadino di tutta la Nazione”.