Home Arte La festa dei circondari del FAI: sabato 19 e domenica 20 giugno

La festa dei circondari del FAI: sabato 19 e domenica 20 giugno

Fai
fonte foto FAI

In occasione della rassegna “La festa dei circondari” il FAI aprirà un centinaio di luoghi sparsi su tutto il territorio nazionale nelle giornate di sabato 19 e domenica 20 giugno.

Sono i territori che circondano, appunto, i Beni già in gestione del Fondo e che nella maggior parte dei casi sono ricchi di piccoli e grandi tesori, talvolta poco noti o del tutto sconosciuti sia per i turisti di passaggio sia per gli abitanti delle zone che li ospitano.

La festa vuole essere un momento di scoperta del territorio all’interno dei Beni del Fai attraverso incontri, narrazioni, laboratori, piccoli eventi musicali, e mostre di prodotti locali, dall’artigianato all’enogastronomia per la quale saranno presenti anche momenti di degustazione.
Ma anche fuori grazie a numerose proposte di itinerario da percorrere da soli o accompagnati da guide, a piedi o in bicicletta, in macchina e perfino in barca, alla scoperta di borghi, chiese e palazzi, piccoli e curiosi musei, aree archeologiche e naturalistiche, botteghe, aziende agricole.

Per la Lombardia la festa del Fai coinvolgerà il Monastero di Torba e i suoi dintorni a Gornate Olona, in provincia di Varese per il quale sono previsti:

All’interno
Nella giornata di sabato, a partire dalle ore15:30, la visita tematica dal titolo “Tutela di api e rondoni”, un impegno concreto sul territorio per conoscere da vicino i progetti dedicati alla biodiversità;
Un doppio appuntamento, alle ore 11:00 e alle 14:30 accompagnerà i visitatori alla scoperta delle più significative testimonianze pittoriche del territorio: le decorazioni altomedievali della torre di Torba, gli affreschi della chiesa di Santa Maria foris portas nel Parco Archeologico di Castelseprio e il ciclo pittorico di Masolino da Panicale presso il Museo della Collegiata di Castiglione Olona.

Nel corso del fine settimana si potranno gustare prodotti enogastronomici “a chilometro zero”, specie i formaggi del territorio accompagnati dal miele prodotto nel Monastero stesso.

Nei dintorni
MAP: Museo Arti Plastiche a Castiglione Olona, il primo museo in Italia interamente dedicato alle opere d’arte realizzate con materiale polimaterico, con lavori di artisti come Enrico Baj, Giacomo Balla e Man Ray;
Museo Fisogni a Tradate: conserva una ricca collezione, con oltre cinquemila pezzi, di pompe di benzina vintage, oggetti di design e attrezzature provenienti dalle stazioni di rifornimento;

‘camminata culturale’ : si parte dall’oratorio di San Michele arcangelo di Gornate Superiore per arrivare al Monastero di Torba con un percorso guidato di circa un’ora tra i prati della Valle Olona, alla scoperta della storia dell’oratorio di origine longobarda e del Monastero. L’appuntamento è per sabato 19 alle ore 10:30 con ritrovo a Gornate Superiore;

“tour in bicicletta”: nella Valle Olona, in mountain bike nel Parco del Rile Tenore Olona e visite al Parco Regionale della Pineta di Appiano Gentile con apertura del centro Didattico Scientifico – Osservatorio Astronomico di Tradate.

Alcune attività della Festa dei circondari del Fai sono su prenotazione mentre per altre la prenotazione è vivamente consigliata registrandosi sul sito della manifestazione.