Home Musica Piano city, edizione numero 10

Piano city, edizione numero 10

piano
fonte foto Comune di Milano

Il week end cittadino, nelle giornate del 25, 26 e 27 giugno, sarà animato dalla decima edizione di Piano city Milano che torna con un programma di oltre 100 concerti dal vivo, nel pieno rispetto delle normative anti covid.

A esibirsi ci saranno oltre 150 virtuosi del pianoforte, sia italiani sia internazionali, che animeranno diversi spazi della città come la Galleria d’Arte moderna, Triennale Milano, il cortile d’onore dell’Università degli Studi di Milano, BASE, Padiglione Chiaravalle, Mare culturale urbano, i Giardini di via Mosso (ang. Via Padova), Parco Trotter, il Giardino San Faustino all’Ortica, Cascina Campazzo, l’Ippodromo SNAI San Siro, i nuovi Giardini di via Dezza, la Fondazione In-oltre a Baranzate e Volvo studio Milano.

Come già accaduto per le edizioni precedenti ci saranno numerosi momenti di collaborazione con prestigiose istituzioni musicali come il Conservatorio di Musica Giuseppe Verdi di Milano, la Civica scuola di Musica Claudio Abbado, il Conservatorio Gaetano Donizetti di Bergamo, la Primavera di Baggio e il Premio Antonia Pozzi.
Gli spettacoli, inoltre, saranno fruibili anche da remoto grazie alle dirette streaming.

“L’edizione 2021 di Piano city Milano è uno dei segni più evidenti della ripresa dello spettacolo dal vivo in città – ha sottolineato l’assessore alla Cultura Filippo Del Corno –. Grazie infatti a dieci anni di successo sempre crescente, questo festival è entrato nel cuore di Milano: il suo ritorno dal vivo in tanti luoghi diversi e diffusi nell’intero spazio urbano è un simbolo potente di rinascita e di felicità finalmente condivisa”.

I concerti sono a ingresso gratuito ma occorre la prenotazione da effettuare sul sito internet della manifestazione.