Home Prima Pagina Covid in Lombardia: la terapia intensiva sotto quota 100 ricoveri

Covid in Lombardia: la terapia intensiva sotto quota 100 ricoveri

terapia

A proposito della situazione pandemica in Regione il governatore Fontana ha annunciato che il numero di persone ricoverate in terapia intensiva è sceso sotto quota 100 attestandosi a 92 unità.

“C’è stata anche oggi una riduzione dei letti occupati negli ospedali – ci ha tenuto a precisare – , la situazione sta andando nella direzione giusta”.
Un quadro generale che trova anche riscontro sul territorio. È di oggi, infatti, la notizia che il comune di Codogno è arrivato, finalmente, all’assenza di nuovi contagi.

A partire dal dato sulla terapia intensiva Fontana ha ribadito la determinazione nel proseguire la campagna vaccinale sottolineando che le defezioni rappresentano un numero esiguo rispetto al totale delle adesioni.

A quanti poi gli hanno chiesto se le vicende che hanno coinvolto, di nuovo, il vaccino Astra Zeneca possano rallentare il ritmo delle somministrazioni ha risposto: “Io per ora non ho dati in quel senso. Tutti i cittadini lombardi hanno sempre dimostrato un estremo senso civico e serietà. Hanno sempre fatto quello che gli proponevamo”.