Home Prima Pagina Startup innovative: la premiazione di Camera di Commercio e Politecnico

Startup innovative: la premiazione di Camera di Commercio e Politecnico

Camera

Nella giornata di oggi la Camera di Commercio di Milano Monza Brianza Lodi, in collaborazione con il Politecnico organizza un incontro dal titolo “Cross the Bridge 2021″ per premiare le startup innovative del settore medtech, biotech, agritech e digital manufacturing.

Il progetto è frutto dell’accordo “Un’alleanza a favore delle start up del territorio” e per il 2021 premierà Biomimx, Complexdata, Nireos e Moi Composites. All’incontro parteciperanno Sergio Rossi, vice segretario generale della Camera di commercio e Davide Moscatelli, delegato del rettore per il trasferimento tecnologico del Politecnico di Milano.

Le start up premiate riceveranno un premio in denaro pari a 50mila euro e il supporto del Technology Transfer Office del Politecnico in un percorso di validazione e incremento del livello di maturità tecnologica.
Secondo il centro studi della Camera di commercio le startup innovative sono 2.559 del totale nazionale che si attesta a 12.707. Tra le oltre 48 mila società di capitali costituite nel territorio negli ultimi cinque anni, il 5,3% è registrata come startup innovativa rispetto a una media nazionale che si attesta al 3,2% .

A proposito della premiazione, il segretario generale della Camera di Commercio Elena Vasco ha commentato: “Solo se accompagnate e sostenute durante la delicata fase di consolidamento ed espansione, le start up innovative possono diventare fattori chiave per l’innovazione e il rilancio economico dell’intero sistema Paese”. 
Secondo Davide Moscatelli delegato del Rettore del Politecnico: “Il Politecnico di Milano è impegnato, accanto alle due missioni tradizionali di didattica e ricerca, nella terza missione che consiste nel favorire lo sviluppo sociale, economico e culturale del territorio”.