Home Milano Zona 1 Cronaca Milano Zona 1 Carabiniere morso da un pitbull in una via della movida

Carabiniere morso da un pitbull in una via della movida

pitbull

Un Carabiniere è rimasto ferito al braccio e alle gambe dopo essere stato attaccato da un pitbull che gli è stato aizzato contro.

Si è svolto tutto nella tarda serata di ieri in zona Colonne di San Lorenzo dove due Carabinieri si trovavano di pattuglia quando sono stati avvicinati da due giovani tedeschi che hanno raccontato di essere stati aggrediti da due uomini, con cani pitbull al seguito. Non contenti di aver strappato loro le collanine, uno dei due cani era stato aizzato contro uno dei rapinati che aveva così rimediato un morso alla gamba.

I militari si sono dunque messi alla ricerca dei malviventi riuscendo a individuarli tra la folla ancora numerosa, nonostante il coprifuoco.
A quel punto hanno intimato ai due di legare i cani ma mentre uno faceva quanto chiesto l’altro, un 22enne di origine marocchina con precedenti, ha aizzato il cane contro uno dei militari che è stato morso ripetutamente prima al braccio e poi alle gambe nonostante l’uso dello spray al peperoncino in dotazione per allontanare l’animale.
A quel punto l’unica difesa per il Carabiniere è stata sparare due colpi contro l’animale che si è così allontanato.

La situazione ha richiesto l’intervento di altri militari sul posto e nella confusione che si è creata c’è stato spazio anche per un lancio di bottiglie contro le Forze dell’ordine.
Quando è stata ripristinata la calma i due rapinatori sono stati arrestati con le accuse di rapina, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.
Il militare ferito è ora ricoverato in osservazione al Policlinico mentre il ragazzo derubato e morso dal cane ha avuto una prognosi di sei giorni.
Il pitbull è stato poi rintracciato in una clinica veterinaria, ferito ma in buone condizioni.